Implementazione di un sistema per l’automazione del defacement/anomaly detection


Obiettivo dello stage

L’obiettivo dello stage è di integrare con nuove funzionalità di anomaly detection un sistema di defacement detection oltre che ottimizzare in termini di performance il sistema al fine di individuare in tempi ancora più brevi i risultati di un attacco informatico. Lo stage introduce il candidato alle principali tematiche riguardanti le vulnerabilità web che portano ad attacchi di tipo defacement, andando successivamente ad implementare elementi core e moduli aggiuntivi in affiancamento al team di sviluppo

Tools utilizzati

python, mysql, sistema unix-like

Competenze attese in ingresso

Insegnamenti forniti dai corsi di “Programmazione II”, "Programmazione III", "Sicurezza I" e "Sistemi Operativi". Gradita la conoscenza del linguaggio Python.

Competenze attese in uscita

Al completamento dello stage lo studente avrà acquisito esperienza sulle principali tematiche della sicurezza in ambito IT, in particolare quelle riguardanti le vulnerabilità web e il web defacement. Inoltre verrà introdotto alla programmazione in Python, alla programmazione parallela e alla progettazione di architetture software modulari.

Benefits

Buoni pasto

Durata

Laureandi Triennali

Vuoi candidarti o richiedere informazioni?